Ecco "Languido Rimorso" il nuovo estratto dall'album "Come un lampo" del cantautore ligure Federico Carro. "La canzone "Languido rimorso" racconta di un evento particolare con una ragazza londinese, dove la notte stessa l'autore si imbatte in quello che chiamano "paralisi del sonno". L'autore dunque, nel sognare lo sguardo della fanciulla nel quale cerca di riavvicinarsi, si accorge di essere paralizzato e, nel cercare di muovere il proprio corpo, sente la sensazione simile all'annegamento come stare immerso nel mare e nel silenzio dei propri pensieri. Avendo paura dunque, di andare oltre "la barriera della vita" come scrive nella canzone."

Song Lyrics:

Sguardi che si sfiorano,
come una mano che accarezza un fior.
Un istante per far gelare il cuor,
e un soffio freddo scorre fra di noi.
Il tuo viso scomparve fra le fiere e il lontano meriggio.
non riesco a pensare se mi manca un punto d'appoggio
ed io non capivo che questa realtà, viveva d'inganno.

Stavo percorrendo,
le fragili barriere della vita.
Non potevo andare avanti,
volevo ritornare a viver nei tuoi occhi.
Quella notte annegai nel silenzio,
una lacrima galleggiò fra i miei pensieri,
il mio sguardo lacerato dalle stelle.
Si perse nella notte delle incertezze
Afflitto da un languido rimorso
so bene che anche il tempo
ha da fare il suo percorso
continuo a galleggiare
in tutti i miei perché,
ma non riesco a cancellare
quella strada che mi porta verso te.


Edit Info  |   Print


More...