OFFICIAL MUSIC VIDEO

Update video link



LA SCELTA è un brano in stile Pop-Funk con contaminazioni blueseggianti. Parla di una delle più grandi illusioni dell' essere umano: quella di AVERE TUTTO SOTTO CONTROLLO. Spesso infatti capitano eventi che spazzano via tante convinzioni e credenze. Lo scopo non è diventare fatalisti ma maturare accoglienza nei confronti dell' imprevedibilità della vita e sviluppare una profonda consapevolezza interiore. Solo allora possiamo scegliere il meglio per noi e per chi ci circonda, senza la presunzione di poter controllare il flusso della nostra esistenza. I Magacustica nascono nell’ estate 2011 dall’ incontro tra Fabrizio Zoffoli (chitarrista, corista, didatta e arrangiatore) e Luca Bortolazzi (cantante, ballerino, paroliere,narratore, fisioterapista e counselor biosistemico). Differenti sono le esperienze e le contaminazioni che nel corso degli anni hanno formato il nostro linguaggio artistico attuale, avendo entrambi militato in svariate band e contesti musicali. Luca non è un semplice cantante. La sua formazione è di stampo cantautorale; proviene dal teatro, dallo studio della danza e dalla passione per la psicologia, discipline che gli hanno insegnato l’ utilizzo della voce e la respirazione, la gestualità del corpo e l’ interpretazione. Fabrizio è un chitarrista/arrangiatore di stampo moderno. Si muove agevolmente sia sull’ elettrica che sull’ acustica passando dal blues al rock, dal pop al funk, dall’ hard rock all’ heavy metal, senza tralasciare i grandi cantautori italiani e internazionali. Inizialmente abbiamo catturato l’ attenzione del pubblico con il semplice utilizzo della voce e di una chitarra acustica, talvolta affiancate da una ballerina di pole-dance che in momenti precisi eseguiva splendide coreografie sui nostri arrangiamenti. Un’ atmosfera magica e raffinata, ricercata e mai invadente; un susseguirsi di canzoni, poesie, balli e fiabe ci hanno portato ad esibirci in diversi eventi musicali del Centro-Nord Italia fino all’ estate 2015 (circa 200 concerti). Forti dell’ esperienza maturata in questi 4 anni, abbiamo deciso di spostare l’ attenzione verso la musica inedita. Fin da subito tante idee e moltissimo materiale sul quale lavorare.

Song Lyrics:

CHE VITA PERFETTA
LASCIO TUTTO COSI...SI’!
LA STRADA MAESTRA
PASSA SOLO DA QUI

CHE VITA PERFETTA..
SENTIVO DI AVERE
LA COSA PIU’ GIUSTA
ERA SOLO TENERE.. SEMPRE…
..IL CONTROLLO SU TUTTO…I SOGNI IN UN CASSETTO…

MI CREDEVO “SOLTANTO” IL PIU’ BRAVO DEL MONDO
MA LA VITA E’ CAMBIATA IN POCO PIU’ D’ UN SECONDO
HO GUARDATO LE STELLE QUANDO ERO SUL FONDO
RABBIA, GIOIA, PAURA HANNO BUSSATO ALLA PORTA
TUTTE INSIEME COSI, MICA UNA PER VOLTA
HO SFIDATO IL DESTINO PERCHE’ E’ QUELLO CHE CONTA!

ECCO, MI STO MUOVENDO!
ORA, IN CONTROTEMPO
SENTO, IL MIO MOMENTO…ADESSO…eco..ADESSO
ECCO, NIENTE ESITAZIONE
ORA, SALE L ‘ EMOZIONE
SENTO, LA MIA VIBRAZIONE..ADESSO…eco ADESSO…

CHE VITA M’ ASPETTA
CHE COSA SARA’…GIA’!
LA STRADA DESERTA
UN MIRAGGIO DA QUA
CHE VITA M’ASPETTA
NON MI PERDERO’ NO!
LA COSA CHE RESTA
E’ CIO’ CHE FARO’….E SEMPRE….
FORSE QUELLO CHE VOGLIO…FORSE QUELLO CHE E’ MEGLIO…

LO DICEVO DAVVERO: “NON C’ E’ MAI UN MODO GIUSTO”
NULLA ACCADE PER CASO, COME TUTTO DEL RESTO
HO SORRISO AL DOLORE PER TROVARE IL MIO POSTO
RABBIA, GIOIA PAURA SONO NOSTRI PERCORSI
BIANCHE STELLE COMETE E TRE DOMANDE DA PORSI
SAGGI GRILLI PARLANTI PER LE COSE DA FARSI
ECCO, MI STO MUOVENDO!
ORA, IN CONTROTEMPO
SENTO, IL MIO MOMENTO…ADESSO…eco..ADESSO
ECCO, NIENTE ESITAZIONE
ORA, SALE L ‘ EMOZIONE
SENTO, LA MIA VIBRAZIONE..ADESSO…eco ADESSO…

EHI TU, CON LE SPALLE AL MURO
SAI CHE, NON SEI MAI DA SOLO
APRI, LE TUE BRACCIA AL CIELO….DAVVERO..eco.. DAVVERO…..
EHI TU, APRI QUELLA PORTA
SAI CHE, TROVI CHI TI ASCOLTA
SCOPRI, COS’ E’ UNA SVOLTA…UNA SCELTA..eco...UNA SCELTA..

LA RISPOSTA E’ NEL TEMPO, OVUNQUE TU SARAI
LA RISPOSTA E’ NEL VENTO , COSA SCEGLIERAI (2 volte)
LA RISPOSTA E’ NEL TEMPO, OVUNQUE TU SARAI
LA RISPOSTA E’ NEL TEMPO….

MI CREDEVO “SOLTANTO” IL PIU’ BRAVO DEL MONDO
MA LA VITA E’ CAMBIATA IN POCO PIU’ D’ UN SECONDO
HO GUARDATO LE STELLE QUAND’ ERO SUL FONDO
RABBIA, GIOIA PAURA HANNO BUSSATO ALLA PORTA
TUTTE INSIEME COSI, MICA UNA PER VOLTA
HO SFIDATO IL DESTINO PERCHE’ E’ QUELLO CHE CONTA

ECCO, MI STO MUOVENDO!
ORA, IN CONTROTEMPO
SENTO, IL MIO MOMENTO…ADESSO…eco..ADESSO
ECCO, NIENTE ESITAZIONE
ORA, SALE L ‘ EMOZIONE
SENTO, LA MIA VIBRAZIONE..ADESSO…eco ADESSO…

EHI TU, CON LE SPALLE AL MURO
SAI CHE, NON SEI MAI DA SOLO
APRI, LE TUE BRACCIA AL CIE...


Edit Info  |   Print